Fedina penale sporca: si può fare richiesta di cessione del quinto della pensione o dello stipendio?

Indice dei contenuti

Cosa si intende per fedina penale sporca?

Spesso si sente parlare di fedina penale sporca, e si tratta purtroppo di un fenomeno in crescita anche nei più giovani. Basta una rissa, per sporcare la nostra figura, impedendoci di lavorare in determinati posti e viaggiare serenamente. Vediamo meglio di cosa si tratta.
Si tratta di un certificato penale il quale all’interno presenta tutte le informazioni sulle nostre condanne penali passate in giudicato. Quindi definitive, non contano i processi in corso.


Cosa comporta la fedina penale sporca?

La fedina penale sporca cambia diversi aspetti della nostra vita, in quanto può essere consultata da:

  • Persone fisiche a cui si riferisce;
  • Forze dell’Ordine, per cui Polizia, Esercito, Carabinieri;
  • Magistratura;
  • Pubblica Amministrazione, per capire se il soggetto può candidarsi ad esempio per ruoli politici o meno. Oppure se può godere del diritto di accedere a concorsi di tipo pubblico.
  • Esistono infatti alcuni reati che impediscono di partecipare a concorsi pubblici;
  • Datori di lavoro, i quali vogliono giustamente capire con chi hanno a che fare, e possono richiedere di vedere se la nostra fedina penale è pulita o meno.


È possibile richiedere un prestito con la fedina penale sporca?

Anche se la Banca può richiedere di vedere la fedina penale, anche se fosse sporca è possibile ottenere un prestito. Infatti l’obbligo che la Banca richieda di vederla o che questa sia pulita, non è presente da nessuna parta. Vi è un solo caso in cui la presenza di precedenti penali però potrebbe influire sulle valutazioni dell’ente creditore. Questo nel caso in cui il reato penale che è stato commesso riguarda ad esempio la ricettazione. Cosa si intende con questo termine? Si tratta di un uso illegale delle carte di credito, e di conseguenza determina l’impossibilità di ottenere a rigo di logica un finanziamento.


Quali prestiti possono essere richiesti in banca con fedina sporca?

Anche se abbiamo la fedina penale sporca, questo non rappresenta un limite così marcato per accedere al credito. Sempre se non siamo stati coinvolti in frodi, truffe gravi, clonaggio delle carte.
In realtà possiamo serenamente fare richiesta per accedere a qualsiasi tipo di finanziamento, ovviamente dobbiamo prima capire bene quale prodotto finanziario rispecchia le nostre esigenze. E verificare se siamo in possesso di tutti i requisiti per poter accedere al prestito, come ad esempio documenti legati al reddito. Questi cambiano in base alle politiche della banca possono anche mutare, e in base alla nostra condizione specifica.


Prestiti finalizzati o personali: fedina penale da ripulire?

La fedina penale non deve essere ripulita, essere candida, per accedere al credito, come già visto. Sia che si tratti di prestiti di tipo personale che finalizzato. Se infatti abbiamo desiderio di comprare un’automobile da tempo, possiamo farlo. O qualsiasi altro bene anche con pagamento a rate. Possiamo addirittura avere accesso al mutuo e chiedere la famosa cessione del quinto della pensione o dello stipendio. Questa come vedremo di seguito, rappresenta una forte garanzia per coprire la banca da casi di insolvenza. Se abbiamo bisogno di piccole somme, esistono i micro-prestiti, o prestiti rapidi. Possiamo trovare davvero il prodotto che fa maggiormente al nostro caso. Basta essere in possesso dei documenti e delle garanzie richieste. Dobbiamo semplicemente, a tal scopo, seguire le guide presenti nei siti ufficiali di ciascuna Banca. Digitare sulla sezione prestiti, per poter vedere tutte le proposte e condizioni. Si consiglia di richiedere dei preventivi che riescano a farci compiere le corrette valutazioni del caso.


Cos’è la cessione del quinto?

La cessione del quinto rappresenta una metodo di erogazione del rimborso nei confronti della banca, molto pulito e diretto. Sia per il debitore che soprattutto per chi elargisce la somma da prestare, rappresenta una comodità. La finanziaria con questo strumento di rimborso si tutela da casi di insolvenza. Inoltre il debitore viene alleggerito, non dovendo preoccuparsi in alcun modo di pagare personalmente la banca.


Come funziona la modalità di cessione del quinto?

Quella che avviene è un trattenuta di massimo un quinto dello stipendio o della pensione, nel caso di pensionati. Il datore di lavoro o l’ente autorizzato, detrae dalla trattenuta la quota al netto da rimborsare alla banca. Bisogna seguire ovviamente il piano di ammortamento stabilito, con un scadenza da rispettare. Spesso i tassi di interesse, soprattutto se pensionati, a prescindere dalla fedina penale, sono agevolati e fissi. Questo vuol dire che il loro valore in percentuale è molto più basso rispetto a quello di mercato, e inoltre non sono variabili i tassi di interesse. Non cambiano in base alle discese o impennate di mercato. Dobbiamo fare le nostre valutazioni, in quanto anche se godiamo di vantaggi, di solito le spese per i pensionati sono alte. Si fa riferimento alle spese accessorie e legate a compagnie assicurative. Infatti molto banche obbligano i pensionati a stipulare delle costose assicurazioni sulla vita.


Conclusione

La fedina penale sporca non incide sul nostro credit score, né rappresenta un ostacolo alla richiesta di prestito. Basta avere documenti e requisiti e possiamo accedere al credito. Anche se c’è un solo caso che non può essere non considerato: truffe, clonaggio di carte.